TikTok aumenta il limite di durata dei video: test in corso per caricamenti di 60 minuti

Tiktok Video 60 Minuti Socialmedialife.itl

TikTok sta testando un nuovo limite di durata per i video, portandolo a ben 60 minuti. La piattaforma di video brevi, che ha costantemente aumentato la lunghezza massima dei video nel corso degli anni, sembra voler sfidare i colossi del settore come YouTube e Netflix.

Secondo quanto riportato da Matt Navarra, esperto di social media, TikTok sta sperimentando questa nuova funzionalità con alcuni utenti selezionati. L’obiettivo è quello di offrire ai creatori di contenuti una maggiore flessibilità e la possibilità di realizzare video più lunghi e articolati.

 

Post di @mattnavarra
Visualizza su Threads

 

Tuttavia, la vera domanda è se gli utenti saranno disposti a guardare video di un’ora su TikTok. La piattaforma è nata e cresciuta come un’app per video brevi e divertenti, e non è ancora chiaro se il suo pubblico sia interessato a contenuti più lunghi e impegnativi.

TikTok, dal canto suo, sostiene che ci sia una richiesta da parte dei creatori per questa nuova funzionalità. In un’intervista a TechCrunch, la piattaforma ha dichiarato che molti creatori vorrebbero avere più tempo per realizzare dimostrazioni di cucina, tutorial di bellezza, lezioni educative e altro ancora.

Tuttavia, non è detto che questa richiesta da parte dei creatori si traduca in un maggiore interesse da parte degli utenti. Inoltre, va notato che Meta, la società madre di Facebook e Instagram, sta attivamente scoraggiando i creatori dal caricare video più lunghi di 90 secondi. Questo suggerisce che le tendenze comportamentali più ampie non siano favorevoli a video super lunghi in-stream.

Tuttavia, TikTok sembra voler sfidare queste tendenze e diventare un maggiore facilitatore dell’intrattenimento. All’inizio di quest’anno, la piattaforma ha lanciato un programma che offre incentivi ai creatori per pubblicare video più lunghi in formato orizzontale. Inoltre, nella versione cinese dell’app, chiamata Douyin, sono già presenti video più lunghi e articolati.

Questa nuova funzionalità potrebbe anche offrire a TikTok maggiori opportunità di monetizzazione. I video più lunghi, infatti, consentono di inserire più pubblicità pre e mid-roll, e al momento la piattaforma è ancora limitata nei suoi percorsi di monetizzazione.

TikTok sta testando un nuovo limite di durata per i video, portandolo a 60 minuti. L’obiettivo è offrire maggiore flessibilità ai creatori di contenuti, ma la vera domanda è se gli utenti saranno disposti a guardare video di un’ora su una piattaforma nata per i video brevi e divertenti. TikTok sembra voler sfidare le tendenze comportamentali più ampie e diventare un maggiore facilitatore dell’intrattenimento, e questa nuova funzionalità potrebbe anche offrire maggiori opportunità di monetizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *