SocialMediaLife.it

Cresce la community di Petme.it, il Social Petwork

Petme.it il Social Petwork, la rete sociale che migliora la vita degli animali e dei loro padroni, ha avuto un boom estivo di iscrizioni (7.640 pet-lovers) su Facebook e centinaia di adesioni alla campagna #ionontilasciosolo. I fondatori ringraziano con un video.

Superata a pieni voti la prima prova estiva di PetMe: la piattaforma digitale nata dall’iniziativa di Alice Cimini e Carlo Crudele per mettere in contatto i pet-sitter e i proprietari di animali che ha permesso a centinaia di utenti di trovare la persona ideale a cui affidare temporaneamente il proprio animale durante un periodo di assenza o di impossibilità ad assisterli.

Il boom di iscrizioni e di richieste soddisfatte nel periodo delle vacanze dimostra che Petme risponde ad un’esigenza concreta conosciuta da una grandissima parte della popolazione (oltre il 50% degli italiani) che ama gli animali e che trova nella community uno strumento affidabile per la cura del proprio pet (che sia un cane, un gatto, un’iguana, un pappagallo, un varano etc.).

Non sono solo i numeri a parlare, ma le persone stesse, che attraverso il social condividono le loro storie, il loro amore per gli animali e che finalmente hanno a portata di click una soluzione che migliora la qualità della vita. Soluzione trovata, ad esempio, da una coppia di anziani talmente premurosa e legata al proprio cane che da ben 10 anni non si concedeva una vacanza per non lasciarlo solo… grazie al supporto dello staff di PetMe hanno trovato la dog-sitter ideale e, rassicurati, sono finalmente andati in vacanza!

Su Facebook il popolo dei pet-lovers raggiunge quota 7.640 ed è in continua crescita, anche grazie al forte richiamo della campagna #IONONTILASCIOSOLO (contro il fenomeno dell’abbandono degli animali) illustrata dal vignettista Cruel, che ha fatto decollare la condivisione delle foto degli utenti con i loro pets come testimonianza contro l’abbandono.

Tutte le foto entreranno definitivamente a far parte di un video-album speciale che PetMe regala ai suoi fans per ringraziarli, online da oggi sulla pagina ufficiale di Facebook e visibile anche sul canale Youtube

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=3dK7T_u8l60&w=420&h=315]

PetMe si schiera dalla parte degli animali e dei loro proprietari, offrendo, così, un servizio utile a chi, nei momenti di assenza, non può prendersene cura. Non solo vacanze, ma anche trasferte di lavoro, viaggi in cui non è possibile portare con sé il proprio animale o anche in caso di animali che non amano allontanarsi dal proprio ambiente domestico e che anche se portati con sé renderebbero difficoltosa la permanenza altrove: sono questi alcuni dei tanti motivi per scegliere un servizio di pet-sitting referenziato e accurato.

Come detto in apertura, la startup digitale PetMe è stata creata da Alice Cimini (per quanto riguarda l’idea principale ed il concept) e da Carlo Crudele (quanto alla strategia e allo sviluppo). Lo sviluppo e gestione del sito sono state affidate alla cura della Playground Srl.

Possiamo raggiungere PetMe online all’indirizzo: www.petme.it.  e sui social alle rispettive pagine Facebook e Twitter.

Buon divertimento!

Aldo Palo

Exit mobile version