Pinterest

I Rich Pins per fare decollare il tuo eCommerce!

Pinterest ha un potenziale commerciale enorme che lo rende uno strumento necessario per tutti i retailer, soprattutto per coloro i quali si rivolgono anche al Web per finalità eCommerce.

Guardando ai primi 100 retailer al mondo, il 30% di loro hanno già implementato i Rich Pins.
Inoltre la percentuale sale al 42% se si considerano le prime 50 aziende di vendita al dettaglio, come afferma Digiday.

E’ dunque arrivato il momento di capire bene il funzionamento dei Rich Pins.

Come spiegato precedentemente questi pins forniscono agli users informazioni più dettagliate di quelle che normalmente i soliti pins fanno.

Proposta

I Rich Pins permettono di evidenziare ulteriori informazioni che possono essere visualizzate nel feed di Pinterest, sotto l’immagine.
Pertanto i Rich Pins forniscono informazioni aggiuntive, come la descrizione, il prezzo, la disponibilità di magazzino, ubicazione, etc.

Rich Pins e loro funzionamentoVediamo insieme alcuni motivi validi per cui è necessario utilizzare i Rich Pins.

1. Aggiornamenti automatici

Ogni volta che si cambia qualcosa sul vostro sito web, ad esempio, il prezzo di un prodotto o l’aggiunta di ingredienti per la tua ricetta, queste informazioni verranno aggiornate automaticamente sul tuo Rich Pin. Nessuna modifica manuale necessaria!

2. Maggiori informazioni utili

Gli users possono facilmente visualizzare ulteriori informazioni sul pin, che lo rendono più utile e pertinente.

3. Traffico Referral

Dopo l’implementazione di questi pins è stato registrato un aumento enorme (+70%) nel traffico da Pinterest. Direi che è una buona ragione per cui si dovrebbero implementare i Rich Pins, soprattutto se si ha eCommerce.

I Rich Pins non sono applicabili a tutti i tipi di pins, ma solo per articoli, prodotti, ricette, mappe geolicalizzate e film.

 Sergio Menichini

Tags

Sergio Menichini

Studi economici, una grande passione per il marketing sfociata in un master in marketing e service management. Poi è arrivata la rivoluzione 3.0 dei social network e me ne sono invaghito. Amo seguire tutte le fan page aziendali e lo stile comunicativo delle aziende. Ascoltare, partecipare, interagire, condividere, coinvolgere, questo è comunicare!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close