SocialMediaLife.it

Twitter blocca pubblicità VIP account (e altre News)

Twitter non accenna a fermarsi, dopo la “combo” GoPro / Periscope ci sono in arrivo altre novità.

In casa Twitter le novità non mancano: sarà per il periodo nero che sta passando in borsa, sarà perchè il suo diretto concorrente (Facebook) aumenta il proprio capitale, ma proprio non ci riescono a non cambiare (e a innovare, con partnership importanti come quella con GoPro)

Prima novità nel CDA: arriva una donna come Direttrice Marketing. Si tratta di Leslie Berland, già AD di American Express. Lo ha annunciato lo stesso Jack Dorsey il 26 gennaio scorso, dopo aver già cambiato parecchi nomi nel CDA.

La Berland in American Express si è occupata di marketing, pubblicità e pubbliche relazioni. Ma non è tutto: da indiscrezioni sembra che altri nuovi nomi verranno inseriti nel CDA, ma comunque le borse non vedono in positivo questi cambi, facendo sempre scendere il titolo.

Ma all’inizio abbiamo parlato di novità, allora ecco la news number two: Twitter ha deciso di eliminare la pubblicità dai profili dei VIP, quelli più attivi sul social network. La scelta degli utenti vip si basa su diversi fattori: il numero di follower degli iscritti, ma anche il volume dei tweet pubblicati, la loro diffusione e il coinvolgimento che riescono a generare con like, commenti e retweet.

La mossa ha un duplice scopo: da un lato mantenere attivi questi profili VIP, dall’altro portare ad un maggior coinvolgimento degli altri utenti.

Insomma, la nuova direzione Dorsey vuole portare cambiamenti radicali in ogni parte, ma sarà la scelta giusta? Twitter comunque ha funzionato “bene” per quelli che erano i suoi scopi, ossia dare informazioni ad un flusso più veloce rispetto agli altri social, quindi perchè queste rivoluzioni?

Francesca Lizi

Exit mobile version