SocialMediaLife.it

TwileShare: il File Sharing approda su Twitter

Twitter, lo sappiamo, non digerisce nulla oltre ai classici 140 caratteri testuali. Per condividere qualsiasi altro tipo di contenuto all’interno del social network deve necessariamente passare per un servizio esterno e per poi essere collegato ai tweet mediante mediante link testuali. Nati durante l’esplosione di Twitter, i servizi che si appoggiano alla grande rete di microblogging permettono di veicolare qualsiasi genere di contenuto utilizzando i pochi caratteri a disposizione.

Mentre il file sharing su Facebook è reso possibile all’interno dei Gruppi, il discorso è differente per Twitter che rende necessario l’utilizzo di una piattaforma esterna dedicata alla condivisione di file: TwileShare.

Il collegamento al servizio avviene utilizzando il proprio account su Twitter. Una volta collegato, sarà possibile selezionare il file desiderato mediante il pulsante Select File, inserire un messaggio nella casella Tweet text e cliccare su Share it per condivirlo.

Per ogni account, TwileShare mette a disposizione 1 GB di spazio gratuito. E’ possibile inoltre sfruttare uno strumento per la visualizzazione di documenti in formato PDF, Word ed Excel nonchè un sistema di monitoraggio per le statistiche di accesso e download dei file condivisi.

Aldo Palo

Exit mobile version