SocialMediaLife.it

La Timeline di Facebook arriva su Mobile

Il Diario di Facebook rende l’applicazione per smartphone più semplice e intuitiva

La nuova timeline di Big F, divenuta obbligatoria dal 31 marzo del 2012, arriva finalmente anche su cellulare. Il nuovo layout, che ha diviso i pareri degli utenti per bellezza e praticità di utilizzo, è stato reso disponibile a partire dall’ultimo aggiornamento dell’app, rilasciato appena qualche giorno fa.

Chi avrà effettuato l’accesso sulla propria bacheca da telefonino avrà sicuramente trovato un box di Presentazione del Diario su telefono cellulare e l’invito a Esplorare le novità  lanciate dalla società di Palo Alto.

Per chi (come me) fosse stato colto dalla curiosità e ha premuto sul pulsante, avrà di sicuro navigato i 4 step previsti dal tour virtuale.

Primo step: Aggiungere o modificare la tua Immagine di copertina

Come vedete, basterà premere sull’icona fotocamera perché appaia il comando che ci permetterà di caricare una foto tra quelle disponibili sul nostro telefono o scattarne una nuova.

Secondo stepNascondere o eliminare una notizia

La seconda funzionalità introdotta si presenta ancora più semplice (e rischiosa?) nel suo utilizzo. Basterà passare il dito sul post perché appaia il cerchio con la X che ci permetterà di decidere se nascondere il contenuto dal diario o eliminarlo per sempre.

Terzo step: Visualizzare le foto

Cliccando sulla tab delle foto si aprirà la foto gallery con tutti gli scatti da noi caricati, sia per singole immagini che per Album.

Quarto stepVisualizzare la cronologia

Infine, scrollando verso il basso e navigando il diario l’app di Facebook ci mostrerà in coda la cronologia per anno, così come accade per la versione Destkop. In questo modo sarà più semplice per noi navigare a ritroso tra i contenuti inseriti nel tempo e trovare ciò che ci interessa.

Facebook continua dunque il suo lavoro di ottimizzazione dell’accessibilità al social network da mobile, dopo il recente rilascio di due applicazioni dedicate rispettivamente alla messaggistica e alla gestione separate delle Fan Page. Una conferma del fatto che l’utilizzo di dispositivi mobile per l’accesso alla Rete sta diventando sempre più centrale nelle abitudini dei surfer e per i quali diventa indispensabile la fruizione di strumenti semplici da utilizzare e altamente intuitivi.

Tommaso Lippiello

Exit mobile version