SocialMediaLife.it

Come funziona Facebook Business Manager

Facebook Business Manager è probabilmente uno degli strumenti più potenti creati per i social network, ma ancora troppo impopolare.

Potente per l’enorme quantità di compiti che può svolgere, ma impopolare a causa della sua complessità e i tanti bug: parliamo del Facebook Business Manager.

Nel corso del tempo, molte attività sono state semplificate, molti bug risolti e ora Facebook ha creato delle buone piattaforme di supporto e dei gruppi per aiutare i marketers a risolvere i problemi che riscontrano. Il Business Manager è infatti migliorato molto e, anche se richiede ancora qualche rifinitura, è una grande piattaforma per aiutare a gestire più pagine e account pubblicitari. In questo post vogliamo aiutarvi a decidere se utilizzarlo o meno per la vostra azienda. La prima cosa è quindi capire ciò che è il Business Manager e perché si dovrebbe o non dovrebbe usare.

Business Manager: le basi

Business Manager è una parte di Facebook separata, una stanza riservata creata dal social per gestire facilmente più account e diverse attività nello stesso luogo, assegnando più utenti. Tutte le azioni e le attività sono fatte in questa stanza segreta, tuttavia bisogna sempre interagire con la piattaforma principale di Facebook. A volte questo può causare alcuni errori e funzioni mancanti all’interno di Facebook.

Business Manager è stato progettato per aiutare le agenzie di marketing o aziende, che hanno la necessità di gestire molte pagine e account pubblicitari, a fare tutte le operazioni tramite una singola piattaforma. Questo vi permetterà di poter lavorare serenamente senza dover passare da una pagina all’altra.

Il vero valore aggiunto del Business Manager è la possibilità di poter far lavorare più utenti contemporaneamente permettendo, non solo di mantenere profili personali separati da un profilo business, ma anche di eliminare la fatica del monitorare chi sta facendo cosa. Quante volte vi è capitato di lasciare un commento con il vostro account personale anziché con quello della pagina che stavate gestendo?

La struttura del Business Manager

Per capire bene come funziona il Business Manager pensate ad un’agenzia virtuale. Proprio come un’agenzia richiede la presenza di un proprietario o un responsabile (il cosiddetto CEO), il Business Manager prevede un individuo che ha il ruolo principale a cui viene associato il Business Manager. Ci sarà poi un elenco di diversi clienti, su una serie di progetti diversi, gestiti da dipendenti diversi.

Una cosa importante da ricordare: il Business Manager richiede almeno un account pubblicitario, quindi si consiglia di utilizzare quello della persona che meno probabilmente lascerà l’azienda. Altri amministratori possono essere inseriti, che potranno poi aggiungere o rimuovere le pagine, AD account o persone. Le persone possono avere accesso alle risorse selezionate e su ciascun bene possono avere diversi diritti amministrativi.

Si dovrebbe utilizzare Business Manager?

Indipendentemente dei suoi problemi, Business Manager è ancora uno strumento molto utile. Si deve certamente considerare l’utilizzo di questo strumento se l’attività rientra in una delle seguenti categorie:

Tuttavia, prima di prendere una decisione definitiva ci sono anche altre cose che si dovrebbero prendere in considerazione, come i tanti contro che presenta:

I problemi che gli utenti riscontrano più spesso riguardano le differenze tra: Aggiungi / Modifica / Richiesta di Accesso. Business Manager permette di fare queste tre operazioni di base al momento dell’inserimento di una nuova attività ed in base alla scelta ci saranno risultati diversi. Scopriamo cosa succede selezionando le diverse opzioni.

Aggiungi: contrariamente a quanto molti credono, lo scopo di questa funzione non è l’aggiunta di un asset esistente al Business Manager, ma piuttosto la creazione di uno ex nuovo! Le attività che possono essere creati in Business Manager sono: le persone, le pagine, AD account, cataloghi prodotto, metodi di pagamento.

Claim Pages: lo scopo di questa funzione è di consentire il trasferimento di una risorsa Facebook in Business Manager. Significa che Business Manager diventa l’amministratore principale della pagina e nessun altro può rivendicare questo ruolo per altre strutture Business Manager. Tuttavia altre persone che hanno avuto accesso come amministratore alla pagina prima del passaggio saranno in grado di accedervi su Facebook. C’è una cosa estremamente importante da considerare quando rivendicate una pagina: possono essere rimosse da Business Manager in qualsiasi momento (saranno ancora accessibili su Facebook), tuttavia l’azione deve essere effettuata all’interno di Business Manager e non da Facebook.

Richiesta di accesso: questo è ciò che la maggior parte delle aziende vogliono fare per (ma molti erroneamente tentare di farlo utilizzando la funzione ‘Richiedi’). “Richiesta di Accesso” ti consentirà di accedere alla pagina di un altro utente e di controllarla attraverso il vostro Business Manager.

 

Aggiunta di utenti

Anche se questo è un processo molto semplice, confonde ancora molti utenti Business Manager. Quando si passa a Business Manager ci deve essere un utente master. Normalmente questo sarebbe l’amministratore o il proprietario di una pagina Facebook. Il passo successivo è quello di aggiungere gli utenti che lavoreranno con Business Manager. Fare questo richiede tre passaggi:

La creazione di più account pubblicitari

Uno dei limiti degli account personali su Facebook è che possono essere associati a un solo account pubblicitario. È possibile creare un nuovo account pubblicitario, in qualsiasi momento, ma questo significa che il precedente è stato chiuso, tra cui tutta la storia, il pubblico personalizzato, informazioni di fatturazione, ecc. Tuttavia, molte volte avere più account pubblicitari potrebbe essere utile. Business Manager consente di creare più account, ognuno delle quali ha la propria moneta, il fuso orario e le pagine collegate.

Il numero di account che si possono creare dipende da molti fattori: quanto si è speso in pubblicità in passato, la dimensione complessiva del pubblico, tuttavia se si raggiunge il limite è possibile contattare Facebook per chiedere un aumento.

Oltre a creare nuovi account si possono anche rivendicare quelli esistenti, ma ricordate non c’è modo di annullare questa azione una volta che è stato fatto! Tenete a mente che c’è anche un limite al numero di account pubblicitari.

Allora, avete deciso di utilizzare Business manager o meno?

Annette Palmieri

Exit mobile version